'Odysight': un'app clinicamente testata per il controllo delle malattie oculari associate all'invecchiamento

alt_text
28 Settembre 2021

Tilak Healthcare, un'azienda provider di terapie digitali, ha annunciato un accordo con Novartis Pharma per la promozione a livello internazionale di OdySight, la prima app mobile clinicamente convalidata di Tilak Healthcare per il monitoraggio da remoto della vista dei pazienti.

OdySight è un'app per smartphone utilizzata per monitorare e coinvolgere i pazienti con malattie oculari croniche associate all'invecchiamento. L'app è disponibile su prescrizione medica e include test della vista e semplici giochi, per aumentare il coinvolgimento del paziente. Adattata alle esigenze dell'utente, l'app funge da connettore, al fine di rafforzare la relazione medico-paziente: Odysight è rivolta in particolare a pazienti con malattie oftalmologiche come la degenerazione maculare senile ( AMD ), l'edema maculare diabetico ( EDM ) o la retinopatia diabetica.

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), nel mondo 650 milioni di persone necessitano di valutazioni regolari alla vista. Follow-up regolari tra le visite cliniche programmate utilizzando strumenti digitali come OdySight possono facilitare il miglioramento dell'assistenza ai pazienti, in particolare nel contesto pandemico che stiamo vivendo.

Dopo aver lanciato con successo un progetto congiunto con Novartis Francia nel 2019, Tilak Healthcare e Novartis Pharma desiderano rendere OdySight accessibile a molti più pazienti, espandendo la co-promozione a livello internazionale.
"Siamo lieti di intraprendere questo viaggio insieme a Novartis Pharma, che ha una lunga storia nella fornitura di soluzioni innovative per i pazienti", ha dichiarato Edouard Gasser, CEO di Tilak Healthcare, in un comunicato stampa dell'azienda. “Grazie a questa partnership, Tilak Healthcare renderà OdySight accessibile a molte più persone e aiuterà a ottimizzare l'attuale processo sanitario. Le attuali circostanze eccezionali rafforzano la nostra convinzione circa l'utilità di strumenti digitali convalidati clinicamente al fine di ottimizzare il monitoraggio da remoto dei pazienti e costruire il sistema sanitario di domani". 


Tilak Healthcare, un'azienda provider di terapie digitali, ha annunciato un accordo con Novartis Pharma per la promozione a livello internazionale di OdySight, la prima app mobile clinicamente convalidata di Tilak Healthcare per il monitoraggio da remoto della vista dei pazienti.

OdySight è un'app per smartphone utilizzata per monitorare e coinvolgere i pazienti con malattie oculari croniche associate all'invecchiamento. L'app è disponibile su prescrizione medica e include test della vista e semplici giochi, per aumentare il coinvolgimento del paziente. Adattata alle esigenze dell'utente, l'app funge da connettore, al fine di rafforzare la relazione medico-paziente: Odysight è rivolta in particolare a pazienti con malattie oftalmologiche come la degenerazione maculare senile ( AMD ), l'edema maculare diabetico ( EDM ) o la retinopatia diabetica.

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), nel mondo 650 milioni di persone necessitano di valutazioni regolari alla vista. Follow-up regolari tra le visite cliniche programmate utilizzando strumenti digitali come OdySight possono facilitare il miglioramento dell'assistenza ai pazienti, in particolare nel contesto pandemico che stiamo vivendo.

Dopo aver lanciato con successo un progetto congiunto con Novartis Francia nel 2019, Tilak Healthcare e Novartis Pharma desiderano rendere OdySight accessibile a molti più pazienti, espandendo la co-promozione a livello internazionale.
"Siamo lieti di intraprendere questo viaggio insieme a Novartis Pharma, che ha una lunga storia nella fornitura di soluzioni innovative per i pazienti", ha dichiarato Edouard Gasser, CEO di Tilak Healthcare, in un comunicato stampa dell'azienda. “Grazie a questa partnership, Tilak Healthcare renderà OdySight accessibile a molte più persone e aiuterà a ottimizzare l'attuale processo sanitario. Le attuali circostanze eccezionali rafforzano la nostra convinzione circa l'utilità di strumenti digitali convalidati clinicamente al fine di ottimizzare il monitoraggio da remoto dei pazienti e costruire il sistema sanitario di domani".