Info Utili

Gli anziani over 70 possono entrare gratuitamente nelle piscine di Roma

alt_text
12 Luglio 2022

Un'iniziativa che punta a favorire la socializzazione tra anziani e famiglie, nonché una strategia per combattere il caldo torrido delle giornate estive: dal 5 luglio le piscine comunali di Roma hanno l'ingresso gratuito per gli over 70 anni.

Secondo le previsioni, quest'anno le temperature africane che colpiscono l'Italia dovrebbero durare un po' più a lungo. Una delle città più calde del Paese, Roma ha raggiunto i 40 gradi a giugno, una sfida enorme soprattutto per gli anziani che tendono a soffrire anche più di altri durante le giornate di caldo bollente.

Proprio per dare la possibilità agli anziani di rinfrescarsi in questi giorni di caldo estremo, il Comune di Roma, attraverso il Dipartimento Sport e Servizi Sociali, ha lanciato l'iniziativa Piscine all'Aperto, rivolto a persone con più di 70 anni che risiedono nel territorio della Capitale.

Come funziona l’iniziativa 


Fino al 31 agosto saranno offerti in totale 5.000 ingressi gratuiti alle piscine comunali. In ciascuna delle 18 piscine distribuite nei diversi quartieri di Roma, sono previsti fino a 20 ingressi giornalieri, che includono anche l'accesso a ombrelloni, lettini e sdraio.

“Un’occasione di socializzazione per gli anziani e per contrastare i disagi legati alle temperature estive, migliorando le condizioni di vita e diminuendo i rischi di isolamento e solitudine di chi non va in vacanza e deve rimanere in città”, sottolinea l’amministrazione romana. 

Chi fosse interessato a partecipare al progetto può prenotare la propria entrata al numero 0657088233, attivo dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 17, e il venerdì fino alle 15. Per conoscere le piscine coinvolte nel progetto e ottenere altri informazioni, basta consultare la sezione del sito di Roma Capitale dedicata al progetto.

Un'iniziativa che punta a favorire la socializzazione tra anziani e famiglie, nonché una strategia per combattere il caldo torrido delle giornate estive: dal 5 luglio le piscine comunali di Roma hanno l'ingresso gratuito per gli over 70 anni.

Secondo le previsioni, quest'anno le temperature africane che colpiscono l'Italia dovrebbero durare un po' più a lungo. Una delle città più calde del Paese, Roma ha raggiunto i 40 gradi a giugno, una sfida enorme soprattutto per gli anziani che tendono a soffrire anche più di altri durante le giornate di caldo bollente.

Proprio per dare la possibilità agli anziani di rinfrescarsi in questi giorni di caldo estremo, il Comune di Roma, attraverso il Dipartimento Sport e Servizi Sociali, ha lanciato l'iniziativa Piscine all'Aperto, rivolto a persone con più di 70 anni che risiedono nel territorio della Capitale.

Come funziona l’iniziativa 


Fino al 31 agosto saranno offerti in totale 5.000 ingressi gratuiti alle piscine comunali. In ciascuna delle 18 piscine distribuite nei diversi quartieri di Roma, sono previsti fino a 20 ingressi giornalieri, che includono anche l'accesso a ombrelloni, lettini e sdraio.

“Un’occasione di socializzazione per gli anziani e per contrastare i disagi legati alle temperature estive, migliorando le condizioni di vita e diminuendo i rischi di isolamento e solitudine di chi non va in vacanza e deve rimanere in città”, sottolinea l’amministrazione romana. 

Chi fosse interessato a partecipare al progetto può prenotare la propria entrata al numero 0657088233, attivo dal lunedì al giovedì, dalle 9 alle 17, e il venerdì fino alle 15. Per conoscere le piscine coinvolte nel progetto e ottenere altri informazioni, basta consultare la sezione del sito di Roma Capitale dedicata al progetto.

Altre News