Costume e Società

Abc-Digital: i nativi digitali insegnano l’uso di internet agli anziani over 60

alt_text
Inviare una e-mail, scaricare un’app e accedere ai social network sono azioni che tutti noi svolgiamo quotidianamente quasi senza pensarci. Eppure i nostri anziani, nati e cresciuti prima della diffusione del web, sono in gran parte esclusi dalle possibilità che la rete oggi ci offre. E proprio per favorire l’inclusione sociale delle persone più anziane, Assolombarda ha promosso il progetto abc-digital.
Abc-digital vuole permettere tutti gli anziani over 60 di scoprire internet e l’utilizzo dei principali dispositivi digitali (pc, tablet e smartphone), per offrire loro la possibilità di partecipare in modo attivo alle innovazioni introdotte dalle nuove tecnologie. E a presentare il web ai nonni saranno proprio i nativi digitali: i giovani delle scuole medie superiori, che hanno appreso a navigare nel web fin da piccolissimi.
Il progetto vuole rispondere agli obiettivi per l’innovazione e la crescita fissati dalla Commissione Europea nell’ambito della strategia Europa 2020, tra i quali è riconosciuta una particolare importanza proprio alla digitalizzazione. Numerose sono le scuole che hanno aderito all’iniziativa, cosi come gli anziani che hanno partecipato alle lezioni, fin dalle prime edizioni. Le sedi attuali dei corsi sono disponibili al seguente link.
Scuole, biblioteche, case di riposo, RSA e tutti gli spazi opportunamente attrezzati possono proporsi come enti organizzatori dei corsi. Per farlo è sufficiente visitare il sito del progetto ed effettuare la registrazione.
I corsi sono rivolti ad anziani over 60, sono totalmente gratuiti e sono accessibili anche a chi non ha nessuna conoscenza informatica di base. I giovani insegnanti tengono le proprie lezioni a titolo volontario nell’ambito dei progetti scolastici e i materiali didattici in formato cartaceo sono forniti dall’ente organizzatore. Per iscriversi è sufficiente registrarsi sul sito o telefonare al numero 02/97154737.
Inviare una e-mail, scaricare un’app e accedere ai social network sono azioni che tutti noi svolgiamo quotidianamente quasi senza pensarci. Eppure i nostri anziani, nati e cresciuti prima della diffusione del web, sono in gran parte esclusi dalle possibilità che la rete oggi ci offre. E proprio per favorire l’inclusione sociale delle persone più anziane, Assolombarda ha promosso il progetto abc-digital.
Abc-digital vuole permettere tutti gli anziani over 60 di scoprire internet e l’utilizzo dei principali dispositivi digitali (pc, tablet e smartphone), per offrire loro la possibilità di partecipare in modo attivo alle innovazioni introdotte dalle nuove tecnologie. E a presentare il web ai nonni saranno proprio i nativi digitali: i giovani delle scuole medie superiori, che hanno appreso a navigare nel web fin da piccolissimi.
Il progetto vuole rispondere agli obiettivi per l’innovazione e la crescita fissati dalla Commissione Europea nell’ambito della strategia Europa 2020, tra i quali è riconosciuta una particolare importanza proprio alla digitalizzazione. Numerose sono le scuole che hanno aderito all’iniziativa, cosi come gli anziani che hanno partecipato alle lezioni, fin dalle prime edizioni. Le sedi attuali dei corsi sono disponibili al seguente link.
Scuole, biblioteche, case di riposo, RSA e tutti gli spazi opportunamente attrezzati possono proporsi come enti organizzatori dei corsi. Per farlo è sufficiente visitare il sito del progetto ed effettuare la registrazione.
I corsi sono rivolti ad anziani over 60, sono totalmente gratuiti e sono accessibili anche a chi non ha nessuna conoscenza informatica di base. I giovani insegnanti tengono le proprie lezioni a titolo volontario nell’ambito dei progetti scolastici e i materiali didattici in formato cartaceo sono forniti dall’ente organizzatore. Per iscriversi è sufficiente registrarsi sul sito o telefonare al numero 02/97154737.

Altre News