La Residenza Sanitaria Assistenziale “Casa Mons. G. Apa” accoglie persone non autosufficienti, maggiori di 65 anni, portatori di patologie croniche a rischio di instabilità clinica, non più in grado di rimanere al proprio domicilio, a causa delle loro condizioni di salute e di autonomia.
E’ una struttura terapeutica socio-sanitaria di tipo residenziale con capacità ricettiva autorizzata di 45 posti letto (di cui 40 accreditati e convenzionati con il Servizio Sanitario Regionale e 5 destinati a ricoveri in solvenza).
Casa Monsignor Giovanni Apa è articolata su tre livelli. Due piani, ciascuno con un modulo abitativo di 22-23 posti letto, comprendono: camere doppie e singole adeguatamente arredate, con un bagno attrezzato ogni quattro posti letto, le infermerie, le tisanerie, le sale pranzo, spazi per la socializzazione, la cappella. Al piano terra troviamo il salone polifunzionale, l’ambulatorio medico, la palestra, l’obitorio, il centralino-portineria, l’ufficio amministrativo.
Tutte le nostre strutture sono prive di barriere architettoniche e dotate di sistema di condizionamento.
Eroghiamo un'assistenza dinamica e flessibile con interventi in grado di affiancare la persona anziana nella sua progressiva instabilità. Un team di professionisti si impegna perché l'anziano possa gestirsi in modo da beneficiare del massimo di autonomia ponendo attenzione alla cura, al benessere e alla salute con conseguente beneficio della qualità della vita.
Garantiamo:
- interventi riabilitativi globali, finalizzati a creare le migliori condizioni soggettive e di contesto perché le persone interessate possano realizzare i loro progetti di vita in autonomia, autogestione e inclusione;
- una sistemazione residenziale, organizzata in modo da rispettare il bisogno individuale di riservatezza e di privacy, stimolando al tempo stesso la socializzazione tra gli ospiti;
- interventi medici, infermieristici e riabilitativi necessari a prevenire le eventuali riacutizzazioni delle malattie croniche;
- una assistenza individualizzata, orientata alla tutela e al miglioramento dei livelli di autonomia e di autogestione, al mantenimento degli interessi personali e alla promozione del benessere.
Agli ospiti della RSA “Casa Mons. G. Apa” vengono garantite le seguenti prestazioni:
- Assistenza medica;
- Assistenza infermieristica diurna e notturna;
- Assistenza psicologica;
- Trattamenti riabilitativi;
- Attività di socializzazione, ricreative, culturali e occupazionali;
- Servizio di segretariato sociale;
- Assistenza religiosa;
- Assistenza per le attività quotidiane (alzata, messa a letto, igiene personale);
- Servizio alberghiero (fornitura pasti, lavanderia e guardaroba, pulizia e riordino camere, pulizia generale e riordino spazi comuni).
Per quanto riguarda le prestazioni in convenzione, la partecipazione dell’ospite al pagamento della tariffa è così articolata, variando a seconda della struttura:

Strutture Terapeutiche Sanitarie:
Il costo è a totale carico del Servizio Sanitario Regionale senza nessuna partecipazione dell’Ospite.

Strutture Terapeutiche Socio-Sanitarie:
L’Ospite partecipa al costo della tariffa con una quota mensile che è determinata dall’ASP in funzione del suo reddito.

Strutture Terapeutiche Socio-Assistenziali:
L’Ospite partecipa al costo della tariffa con una quota mensile che è determinata dal Comune di residenza in funzione del suo reddito.
Per quanto riguarda le prestazioni in convenzione, la partecipazione dell’ospite al pagamento della tariffa è così articolata, variando a seconda della struttura:

Strutture Terapeutiche Sanitarie:
Il costo è a totale carico del Servizio Sanitario Regionale senza nessuna partecipazione dell’Ospite.

Strutture Terapeutiche Socio-Sanitarie:
L’Ospite partecipa al costo della tariffa con una quota mensile che è determinata dall’ASP in funzione del suo reddito.

Strutture Terapeutiche Socio-Assistenziali:
L’Ospite partecipa al costo della tariffa con una quota mensile che è determinata dal Comune di residenza in funzione del suo reddito.
La RSA “Casa Mons. G. Apa” è ubicata in via Madonna dei Cieli n. 5 di Catanzaro (di fronte all’Ospedale Civile “Pugliese”, a fianco della parrocchia “Madonna dei Cieli”, vicina al Seminario Regionale “San Pio X”) nell’area urbana nord della città, una delle località più suggestive, nell'abbraccio dei due mari (Jonio e Tirreno).
Struttura

E’ una struttura terapeutica socio-sanitaria di tipo residenziale con capacità ricettiva autorizzata di 45 posti letto (di cui 40 accreditati e convenzionati con il Servizio Sanitario Regionale e 5 destinati a ricoveri in solvenza).
Casa Monsignor Giovanni Apa è articolata su tre livelli. Due piani, ciascuno con un modulo abitativo di 22-23 posti letto, comprendono: camere doppie e singole adeguatamente arredate, con un bagno attrezzato ogni quattro posti letto, le infermerie, le tisanerie, le sale pranzo, spazi per la socializzazione, la cappella. Al piano terra troviamo il salone polifunzionale, l’ambulatorio medico, la palestra, l’obitorio, il centralino-portineria, l’ufficio amministrativo.
Tutte le nostre strutture sono prive di barriere architettoniche e dotate di sistema di condizionamento.

Attività

Eroghiamo un'assistenza dinamica e flessibile con interventi in grado di affiancare la persona anziana nella sua progressiva instabilità. Un team di professionisti si impegna perché l'anziano possa gestirsi in modo da beneficiare del massimo di autonomia ponendo attenzione alla cura, al benessere e alla salute con conseguente beneficio della qualità della vita.
Garantiamo:
- interventi riabilitativi globali, finalizzati a creare le migliori condizioni soggettive e di contesto perché le persone interessate possano realizzare i loro progetti di vita in autonomia, autogestione e inclusione;
- una sistemazione residenziale, organizzata in modo da rispettare il bisogno individuale di riservatezza e di privacy, stimolando al tempo stesso la socializzazione tra gli ospiti;
- interventi medici, infermieristici e riabilitativi necessari a prevenire le eventuali riacutizzazioni delle malattie croniche;
- una assistenza individualizzata, orientata alla tutela e al miglioramento dei livelli di autonomia e di autogestione, al mantenimento degli interessi personali e alla promozione del benessere.

Servizi

Agli ospiti della RSA “Casa Mons. G. Apa” vengono garantite le seguenti prestazioni:
- Assistenza medica;
- Assistenza infermieristica diurna e notturna;
- Assistenza psicologica;
- Trattamenti riabilitativi;
- Attività di socializzazione, ricreative, culturali e occupazionali;
- Servizio di segretariato sociale;
- Assistenza religiosa;
- Assistenza per le attività quotidiane (alzata, messa a letto, igiene personale);
- Servizio alberghiero (fornitura pasti, lavanderia e guardaroba, pulizia e riordino camere, pulizia generale e riordino spazi comuni).

Tariffe


Per quanto riguarda le prestazioni in convenzione, la partecipazione dell’ospite al pagamento della tariffa è così articolata, variando a seconda della struttura:

Strutture Terapeutiche Sanitarie:
Il costo è a totale carico del Servizio Sanitario Regionale senza nessuna partecipazione dell’Ospite.

Strutture Terapeutiche Socio-Sanitarie:
L’Ospite partecipa al costo della tariffa con una quota mensile che è determinata dall’ASP in funzione del suo reddito.

Strutture Terapeutiche Socio-Assistenziali:
L’Ospite partecipa al costo della tariffa con una quota mensile che è determinata dal Comune di residenza in funzione del suo reddito.

Posizione

La RSA “Casa Mons. G. Apa” è ubicata in via Madonna dei Cieli n. 5 di Catanzaro (di fronte all’Ospedale Civile “Pugliese”, a fianco della parrocchia “Madonna dei Cieli”, vicina al Seminario Regionale “San Pio X”) nell’area urbana nord della città, una delle località più suggestive, nell'abbraccio dei due mari (Jonio e Tirreno).

Fatti contattare gratuitamente da questa struttura

Compila il modulo per ricevere gratuitamente tutte le informazioni su costi e servizi della struttura.